Rocca Calascio su Facebook "10 anni"

La storia in breve della nostra presenza sul web. Possiamo cominciare subito facendoti conoscere chi siamo. Basta accedere a questo link-page. Oggi si festeggia il decimo anno da quando (nel lontano 7 novembre 2009) decidemmo di aprire un diario su Facebook. 

Tale non era aggiornato di frequente e gli amici si contavano sulle dita di una mano. Con il passare di qualche anno abbiamo pensato di trasformare il nostro diario in una vera e propria pagina Facebook aperta a tutti. Inizialmente abbiamo riscontrato molti problemi sulla gestione e sull'intrusione continua di disturbatori a cui non è andato giù l'ennesima pagina dedicata alla Rocca di Calascio. Con il tempo siamo stati costretti ad attivare filtri che oggi non consentono termini inappropriati.

La nostra politica è nata ed è rimasta sul “NON COMMERCIALE”. Anche su questa decisione abbiamo ricevuto molti attacchi. Ci aspettavamo il contrario. In sintesi non permettiamo alle attività di pubblicizzarsi sulla pagina e blocchiamo prontamente chi inserisce link che riconducono ad essa, tranne in casi eccezionali no-profit.

Vogliamo che la nostra idea vada avanti senza forzature pubblicitarie o messaggi non attinenti a ciò che stiamo trattando. Non rappresentiamo un servizio di informazione professionale anche se gratuito e senza vicoli, basti pensare che la pagina dedicata alla cinematografia della Rocca e d'intorni vi si accede con una semplice registrazione. 

In tutti i casi chiediamo agli autori l'autorizzazione di diffusione della loro opera fotografia e/o video sulla nostra pagina Facebook, non come replica ma come nuova pubblicazione (senza link quindi). Non viene fatto per quelli di cui l'opera ci è pervenuta tramite e.mail per essere pubblicata. Non potendo in questo caso verificare l'autore al 100% chiediamo sul post se il fotografo si riconosce in quello scatto e comunicarcelo.

Rocca Calascio pagina Facebook si serve anche di altri social come YouTube e Vkontakte (il social di origini Russe). Questo perché su Facebook non si può mai sapere cosa può accadere. I siti web che circondano la pagina sono: roccacalascio.eu (il blog), roccacalascio.altervista.org (la sala multimediale), ladyhawke.eu (un nome a dominio utilizzato come redirect sulla pagina del film omonimo).

I ruoli della pagina Facebook vengono assegnati dallo staff originario che è sempre editor del progetto. In questo periodo l'amministratore è Flo Romanca e termina il suo periodo il 31 dicembre 2019, di cui ringraziamo fin da ora di quanto fatto.

Un ringraziamento speciale a tutti quelli che anno deciso di seguirci e si sono iscritti. Non ci aspettavamo che qualche migliaio di seguaci, invece crescete ogni settimana. Non ci aspettiamo e/o puntiamo sui numeri (a differenza di molti) quindi sulla quantità di persone. Abbiamo iniziato con cinque e non possiamo certo lamentarci di oltre 8000. Averne di più o meno non ci impoverirà così come arricchirà.

La nostra mission:
Massimizzare la conoscenza di questo luogo senza dare lo scontato risalto alle attività commerciali che la circondano o si servono di esso per la propria propaganda sul web. Pubblicare informazioni attinenti al momento giusto, senza invadere e forzare la credibilità della pagina, in visione di una crescita condivisa.

Ci sono molte cose da dire e da fare e le faremo insieme sulla pagina che stiamo festeggiando proprio oggi. Attenzione, non siamo una associazione, agenzia viaggi e prenotazioni, non collaboriamo con nessun ente statale o privato. Ci occupiamo solo di informazione generale. La nostra sede è questa (il web). Se vuoi puoi sostenere il nostro operato semplice e gratuito.
(Staff Rocca Calascio)

Commenti

Post popolari in questo blog

L’Abruzzo regione dei castelli

Lago di Calascio

Un borgo dimenticato per mezzo secolo