L'orizzonte degli eventi

Max Flamini, (Valerio Mastandrea) lavora come fisico nei laboratori dell'INFN del Gran Sasso. Convinto del suo ruolo nel progresso scientifico, ha davanti a sé una carriera aperta e quando ha l'opportunità, assume il ruolo di capo della ricerca con sua grande soddisfazione. Tuttavia le difficoltà legate al complicato progetto in corso e le tensioni costanti derivanti dal timore di perdere i fondi, lo spinge a falsificare i dati scientifici della ricerca da pubblicare. Quando il suo imbroglio viene scoperto da Marta (Francesca Inaudi), una scienziata, con cui ha anche una relazione sentimentale, Max entra in una profonda crisi che lo spinge a fuggire da tutto e tutti. Una sera si allontana in auto guidando con l'intento di farla finita e suicidarsi, ma quando l'auto che guida per la pioggia e il buio si schianta...                                       

Il link (per la visualizzazione di questo film) cambia costantemente. Non salvare la pagina. Accedi sempre da: https://www.roccacalascio.eu/p/lorizzonte-degli-eventi.html. Powered LW.

Commenti

Post popolari in questo blog

Lago di Calascio

Un borgo dimenticato per mezzo secolo

Calascio